Tappa Precedente
Tappa Successiva

Relive ‘ITA VRG 31 Subbiano-Arezzo’

mercoledì 29° / 17 ° Cgiovedì 24° / 13 ° Cvenerdì 24° / 12 ° C
Inizio Tappa SUBBIANO
Arrivo Tappa AREZZO
 Lunghezza Tappa KM
20
Nazione del percorso Italy
Regione Toscana
Dislivello Salita
180 mt.
Dislivello Discesa
170 mt.
CAI (Diff. Escurs.) E
Percorribilità Foot
File (.KMZ)per seguire il cammino

      tracciato azzurro variante per bici

File .kmz
 Open Street Map su Outdooractive  Apri Mappa

Secondo la versione più attendibile il nome di SUBBIANO sarebbe di derivazione latina, come del resto tutti toponimi che terminano in -ano -ana che si sono formati mediante l’aggettivazione del nome del proprietario di una tenuta sulla quale è sorto l’insediamento nel medioevo. Un’altra tradizione ci riporta all’epoca romana quando il luogo era posto sotto la protezione di Giano da cui il suo nome Sub Jano.

CAPOLONA – Era una volta Campum Leonis, poi divenne castello, capoluogo di Comunità e sede di Pieve sulla sponda destra dell’Arno, non lontano da Arezzo. Nel verde della campagna circostante sorge la Pieve di Santa Maria Maddalena di Sietina, una chiesetta romanica a tre navate documentata già dall’XI secolo, ricca di affreschi di scuola aretina databili dal 1370 agli inizi del ‘400.

Con questa tappa usciamo da un Comune, Subbiano, per attraversarne subito un altro, Capolona. Partiamo da p.za Castello e ci dirigiamo al ponte sul fiume ARNO  , via della Stazione, che lasciamo per girare a sinistra in via Del Pallaio. Passiamo sotto la SS71, continuiamo sempre nelle vicinanze del fiume, alla nostra sinistra, per 1km fino ad incontrare un altro ponte sul fiume che lasceremo alla nostra sinistra per giungere in Via Veneto; 700m e giriamo a destra poi subito a sinistra e  nuovamente sottopassiamo la SS71 e continuiamo  sulla SP Dello Spicchio per 2,3km.  Al bivio prendiamo a sinistra (i ciclisti continuano a destra sulla provinciale fino a Pieve a Sietina) la strada che conduce agli impianti di depurazione, strada che, dopo l’ultima casa, diventa un sentiero (sentiero CAI n.43) che dopo 300m entra in un bel bosco sopra il fiume  in basso alla nostra sinistra.  Poco più di 1km e usciamo in una bella radura in mezzo a ginestre: 600m fra gli ulivi e giriamo a destra, poi a sinistra ed ancora a destra; 200m e arriviamo ad un altro bivio: diritti se vogliamo visitare la Pieve di Sietina (merita una visita), giriamo invece  a sinistra se vogliamo continuare per Arezzo. 300m e giriamo a sinistra per scendere verso l’Arno che raggiungiamo in pochi passi e attraversiamo su una comoda passerella. Superato il fiume, saliamo a destra,  attraversiamo tutto il centro abitato di Giovi-Ponte alla Chiassa, passiamo la linea ferroviaria, arriviamo sul vecchio tracciato della SS71; giriamo  a destra,  500m con attenzione al traffico, poi giriamo a sinistra, passiamo sotto la nuova SS71, giriamo a destra; procediamo per 300m e giriamo a sinistra. Ora siamo tornati in aperta campagna su una bella carrareccia; 700m e al bivio giriamo a destra, altri 700m e  giriamo ancora a destra; 900m e giriamo a sinistra, poi 800m e giriamo a destra; siamo nei pressi dell’abitato di Puglia, antico insediamento su una collina isolata, in mezzo alla pianura. Possiamo salire a sinistra e attraversare il piccolo centro (consigliato per i ciclisti) oppure continuare sulla carrareccia per 1,3km e arriviamo sull’asfalto.  Lasciamo  Puglia in direzione di Arezzo; 700m e siamo sullo Stradone di Ciò, dove giriamo a sinistra, superiamo la SP della Catona, continuiamo per altri 200m e giriamo a destra (i ciclisti continuano per 400m poi girano a destra e dopo altri 500m rientrano sul percorso); procediamo per 500m, poi giriamo  a sinistra e avanziamo per 400m per poi girare di nuovo a destra  e subito ancora a sinistra; altri 400m e giriamo a destra su via Della Filandra  che seguiamo per 900m fino all’incontro con via Fontebranda; attraversiamo e proseguiamo sua via San Filippo per 1,4km.  Arriviamo in via San Fabiano, giriamo a destra, 200m e incontriamo via Gamurrini (i ciclisti girano a destra, 700m poi girano a sinistra su via Porta San Biagio poi via Bastione, via Sasso verde, a sinistra su via Ricasoli ) che attraversiamo e continuiamo diritti, in salita, per 500m passando sotto l’area cimiteriale; giriamo a destra  e, in discesa, attraversiamo un bel parco a ridosso delle mura della città di Arezzo: 400m e siamo a Porta Stufi; giriamo a sinistra e saliamo al Duomo.

vedi Guida di Simone Frignani

In grassetto le strutture da noi già utilizzate
In rosso le strutture convenzionate (con Credenziale*)
(*) i prezzi potrebbero cambiare per situazioni particolari: si prega di prenotare per tempo e chiedere conferma

Come arrivare

Da aeroporto (BOLOGNA, FIRENZE, PISA, PERUGIA) a Stazione FS Arezzo BUS/TRENI LOCALI – linea bus (www.oraribus.com/orari.php?autobus=Arezzo/Subbiano); Stazione FS Arezzo – Stazione Subbiano: Treni TFT (www.trasportoferroviariotoscano.it/index.php/Viaggia-con-noi/Orari-dei-treni)

Dove mangiare

  PIATTI TIPICI = Cortonaweb PIATTI TIPICI = Tuscany
A&O Via P.Barbiera – 52010 SUBBIANO-AR 0575-420363
Dico Via Aldo Moro, 1 – 52010 CAPOLONA-AR
D-Piu Via Siro Fantoni,62 – 52010 SUBBIANO-AR 0575-421170
Antica Osteria L’Agania via Mazzini,10 – 52100 AREZZO 0575 295381 / 0575 300205 info@agania.com www.agania.it
Hotel L’Aretino via Madonna del Prato 83, 52100 AREZZO 0575-294003 hotelaretino@gmail.com www.hotelaretino.it
Rifugio del Viandante via S.Domenico, 58 – 52100 AREZZO 0575 27874 –  339 3843723 info@ilrifugiodelviandante.it www.ilrifugiodelviandante.it

Dove dormire

Bike Service

La Bicicletteria Italiana Via F.Crispi,86 – 52100 AREZZO 0575-26523
Tutto Bici Via Romana,47/d – 52100 AREZZO 0575-911661
Biking Team Via Mincio,21 – 52100 AREZZO 0575-942151
Due Ruote Via V.Veneto,225 – 52100 AREZZO 0575-901986
Livi Stefano via Vasco da Gama,8 – 52100 AREZZO 0575-942378

Assistenza

CAI AREZZO Via Fabio Filzi 28/A – 52100 AREZZO 0575 360326 sezione@caiarezzo.it www.caiarezzo.it
Centro Accoglienza Turistica Piazza della Libertà, 1 – 52100 AREZZO 0575 401945 welcome@comune.arezzo.it www.arezzointuscany.it
Ufficio Turismo Via Bicchieraia,26 – 52100 AREZZO 0575 377460 turismo@comune.arezzo.it www.comune.arezzo.it
Ufficio Turistico Arezzo Valley Emiciclo Giovanni Paolo II – 52100 AREZZO 0575-182277 arezzovalley@creativearts.it www.arezzoturismo.it
Curiosando nel Mondo – Maioli Laura Tour Operator 52011 BIBBIENA AR 0575-593002 incoming@curiosando.eu www.curiosando.eu
VALCERFONEOUTDOOR (trasporto zaini e biciclette, noleggio bike) 52035 MONTERCHI AR 331-9077671 valcerfoneoutdoor@virgilio.it

Foto dalla Tappa

Arezzo

Visit-Arezzo