Tappa Precedente
Tappa Successiva

foto t2

Inizio Tappa SCHESSEL
Arrivo Tappa SOLTAU
Lunghezza Tappa KM 39
Nazione del percorso Germany
Regione Bassa Sassonia
Dislivello Salita 0mt.
Dislivello Discesa 0mt.
CAI (Diff. Escurs.) E
Percorribilità  Foot
File (.KMZ) File .kmz
File PDF  Download File
 Open Street Map su Outdooractive.com  Sito di Riferimento parte 1

Sito di Riferimento parte 2

Sito di Riferimento parte 3

                         Scheeßel è un comune di 12.962 abitanti. Si trova sul fiume Wümme, circa 10 km a nordest di Rotenburg, e 45 km a est di Brema. Una tappa impegnativa, ma senza asperità o dislivelli. Attraversiamo una pianura immensa, poco abitata, in passato  invasa dalle acque, oggi regimentate, per cui siamo costretti a fare grandi giri per trovare centri abitati, pochissimi, e per seguire i corsi d’acqua, punti sicuri per l’orientamento ed evitare le poche strade o superstrade trafficate. Partiamo  e ci incamminiamo sul Veerserweg che ci fa attraversare tutta la città in linea retta; superiamo la ferrovia; giriamo a destra, 300m lungo la ferrovia,  poi a sinistra, prendiamo la strada sentiero che seguiamo per 2,6km; superiamo un incrocio, un canale e iniziamo l’attraversarta del parco del fiume Versee: siamo nel Bartelsdorfer Kirchsteg, un’ambiente naturale spettacolare. Attraversiamo il fiume, continuiamo per altri 1400m e arriviamo a Barteisdorf, dove entriamo percorrendo la Am Munlenweg. Giunti al centro dell’abitato giriamo a sinistra e ritorniamo verso il fiume Veersee che raggiungiamo dopo poco più di 2km. Non attraversiamo il fiume, ma prendiamo il sentiero a destra. Attraversiamo vari canali affluenti del fiume e continuiamo a destra per almeno 3km fino ad incrociare la K211 o Bartelsdorfer Caussee, Attraversiamo e continuiamo diritti per 500m; al bivio prendiamo il sentiero di destra che ci porta lungo un bel bosco per altri 500m; giriamo a sinistra e continuiamo per 2km; giriamo a destra e dopo 500m a sinistra per 1km, ancora a destra sul Birkenweg e dopo 1,5km siamo a Brockel: Abbiamo fatto un percorso lungo (11,4km) per evitare i 4,5km che separano Bartelsdorf da Brockel tutti su asfalto e con traffico. All’incrocio giriamo a sinistra sulla Kirchstrasse che seguiamo per 300m; superiamo la Hauptstrasse e continuiamo sulla Ostende che seguiamo per 600m, quando giriamo a destra sul Gosser Weideweg, alberato, che seguiamo per 1,6km; giriamo a sinistra e attraversiamo  il fiume Wiedau. Continuiamo diritti e superiamo ben tre strade che provengono dalla vicina Santgemeinde Bothel. Arriviamo diritti sull’ Holderweg; giriamo a sinistra per 300m, poi a destra e seguiamo il sentiero nel suo zigzagare per km4, in un ambiente agricolo con campi divisi da file di alberi, quando incrociamo la K210 e siamo in località Bellen. Abbiamo percorso oltre 23km ed è opportuno fare tappa:  salendo  sulla collinetta davanti a noi possiamo trovare un Ferienhauser Castens Hof. Se abbiamo fatto tappa a Bellen, torniamo sulla K210 e seguiamola per 500m, poi giriamo a sinistra e prendiamo il Moordorf che ci porta ad attraversare una bella striscia boscosa; seguiamo il sentiero/strada per 2,5km e arriviamo sulla K223; giriamo a destra e dopo 350m giriamo a sinistra sulla Rosebruch o K246 che seguiamo per 2,6km, poi giriamo a destra, passiamo nelle vicinanze di un’azienda di idrocarburi, attraversiamo un bel bosco e, dopo 800m, arriviamo in località Hartbohn, superando un guado, per attraversare il torrente Rutenmuhle. Ora, girando a sinistra, seguiamo il corso del fiume Hahnenbach che attraversiamo dopo 1km nelle vicinanze di un centro ippico. Superato il fiume, giriamo a destra e continuiamo per 1km, quando lasciamo la strada per continuare diritti sul sentiero per circa 3,5km, sempre lungo il fiume, fino al suo attraversamento, arrivando sul Oehrensweg, poi Hauptstrasse e siamo a  Neuenkirche. In fondo ad Hauptstrasse giriamo a destra e prendiamo la Frielinger Strasse che seguiamo per 500m; giriamo a sinistra sulla Sabstrasse, poi a destra sulla Falshorner Strasse che ci riporta in aperta campagna. Seguiamo la strada per oltre 6km, in un ambiente fantastico dal punto di vista naturalistico: prevalenza di boschi, pochi campi coltivati, numerose costruzioni tipiche, frequenti canali o zone paludose. Arriviamo all’altezza di Wiedingen, piccolissimo villaggio ad 1km alla nostra sinistra, ma  noi continuiamo sulla stessa strada, ora con il nome di Wiedinger Weg, con la stessa direzione e medesimo paesaggio, fino alla periferia di Soltau che raggiungiamo, dopo aver attraversato il fiume omonimo. Entriamo in città lasciando il Wiedinger Weg per percorrere prima la Sellerstrasse, poi la Kirchstrasse e siamo in centro.

Per i punti di appoggio e saperne di più: di G.Caselli e Th.Dahms     Via Romea Stade-Mittenwald Pilgerfuher Duetschland  Ostfalia e apri File PDF

 

Da vedere

Dove mangiare

Dove dormire

Shopping

Assitenza

Heide-Touristik Neuenkirchen – Tel.: 05195/5139 – www.heideurlaub24.de

Soltau-Touristik GmbH – Am alten Stadtgraben 3 – 29614 Soltau

Tel.: 05191/828283 – www.soltau-touristik.de

Foto dalla Tappa