Tappa Precedente
Tappa Successiva

mercoledì 11° / 4 ° Cgiovedì 13° / 3 ° Cvenerdì 16° / 7 ° C
Inizio Tappa MITTENWALD
Arrivo Tappa SEEFELD
Lunghezza Tappa KM 19
Nazione del percorso Germany
Regione Baviera
Dislivello Salita 283
Dislivello Discesa 16
CAI (Diff. Escurs.) E
Percorribilità  Foot
File (.KMZ)per seguire il cammino File .kmz
File PDF  Download File
 Open Street Map su Outdooractive  Apri Mappa

Mittenwald è un comune di 7.779 abitanti,  vicinissimo al confine con l’Austria, famoso per l’arte liutaia grazie a Mattias Klotz che, imparata quest’arte dai maestri cremonesi, la importò. Nel museo allestito nella casa natale di Klotz è possibile ora apprezzare i capolavori prodotti dai maestri bavaresi e capire il processo di produzione di questo magico strumento. La chiesa in stile barocco di St. Peter und Paul sorge al centro del paese e con la caratteristica facciata affrescata richiama la principale peculiarità del paese dalle case pitturate. Goethe, mentre si recava in Italia per il suo famoso viaggio, soggiornò a Mittenwald l’8 settembre 1786 e la definì “un vivace libro illustrato“. Una targa posta sulla via Obermarkt lo ricorda.

Lasciamo Mittenwald partendo  dal Municipio e prendiamo a sinistra la Albert Schott Strasse; al bivio andiamo a sinistra poi giriamo a destra sul Mauthweg che seguiamo per 500m e lasciamo per girare a destra , poi a sinistra e arrivare sulla Innsbruckstrasse. Superiamo il fiume Isar e al trivio prendiamo a destra la Riedkopstrasse che ci porta in 500m a riattraversare il fiume e ad iniziare il nostro cammino fuori città, come indicano i numerosi cartelli. Seguiamo il fiume percorrendo il Riedweg che lasciamo dopo 1,3km  per rimanere nell’alveo del fiume: una camminata bella, piena di colori, pressoché senza dislivelli per più di 2km ed entriamo in Austria, 500m e attraversiamo il fiume che seguiamo a destra, percorriamo lo Schanzweg ed entriamo a  Scharntitz. Attraversiamo  il  centro di Scharnitz, arriviamo sulla 177,  superiamo l’Isar  e dopo 100m giriamo a destra sulla Porta Claudia Strasse; 250m e giriamo a sinistra sullo Sportplatzweg che seguiamo  lungo  una bella valle di un affluente dell’Isar, salendo leggermente ma con continuità per passare da   969m.l.m. o a 1186m.l.m., quindi un percorso di altura, ma facile, in mezzo al verde e a prati molto belli. Dopo circa 3km troviamo la piccola frazione di Giessenbach; Attraversiamo la piccola frazione, girando a destra sulla parallela alla 177, poi  prendiamo a sinistra la 177 che lasciamo dopo 450m per girare a destra, seguire la L75  e tornare a salire in  foresta; 1km e lasciamo la L75 per girare a sinistra, ancora 1km e al bivio manteniamo la sinistra, attraversiamo il fiume Drahnbach, poi girando a destra attraversiamo un torrente;  2km sul limitare della foresta e arriviamo in località Lehenwald; giriamo a destra superando un torrente, ancora a destra e passiamo il fiume per seguire la Lehenwald; 1,5km e al bivio in prossimità di alcune case continuiamo diritti; 1km e incontriamo la L14 che seguiamo a sinistra per poco più di 1km e quando gira a destra noi continuiamo diritti sulla Olympiastrasse, a destra sulla Munchnerstrasse  e siamo  a Seefeld in Tirol, la nostra prima tappa in Austria.

Per i punti di appoggio e saperne di più: Jochen Heinke   Der mittelalterliche Pilgerweg nach Rom  Jochen Heinke ISBN978-3-00-042178-5 e apri File PDF

Da vedere

Dove mangiare

Dove dormire

Shopping

Assitenza

Foto dalla Tappa