Mercoledì 6 giugno, il Sindaco di Bolzano ha ricevuto l’Associazione Via Romea Germanica, rappresentata dal suo Presidente Valentini, dai consiglieri Foietta, Randi (rappresentante dello stesso comune nel consiglio VRG), Cucinato (del CAI Alto Adige), da Gigi Zoppello di Trento e dagli amici altoatesini Walter Mayr e Thomas Burger. Scopo era concordare la Sede legale a Bolzano della costituenda Associazione Europea, il coinvolgimento degli altri Comuni e Associazioni Altoatesini, la preparazione di un adeguato evento da tenersi in occasione della firma dell’Atto Costitutivo da parte dei rappresentanti della Romweg tedesca, della Jerusalem Way austriaca e della Via Romea italiana e sotto l’egida del MIBACT nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.