In data 15 dicembre 2016, il Consiglio Comunale di Arezzo ha deliberato il suo ingresso nell’Associazione Via Romea Germanica.
L’Associazione esprime la sua soddisfazione e il suo ringraziamento all’Ass. Comanducci (che ha seguito tutto l’iter necessario) e tutta l’Amministrazione Comunale.
Con l’ingresso di Arezzo, tutti i Comuni Toscani attraversati dalla Via Romea, risultano Soci effettivi dell’Associazione; oggi i Comuni Soci, in Italia, sono dunque 26 oltre altri 4 Enti Pubblici.
Un risultato notevole che ci permette di portare avanti con maggior determinazione il progetto della Via Romea Germanica, per lo sviluppo culturale e turistico dei territori attraversati.
Ciò si aggiunge alla prossima nascita dell’Associazione Europea della Via Romea Germanica a cura delle tre Associazioni: l’Italiana della Via Romea, l’Austriaca Jerusalem Way e la Tedesca Romweg. La nascita di questa Associazione Europea è prevista per gennaio 2017.
Inoltre sono già iniziate tutte le procedure per ottenere il Riconoscimento come Rotta di Interesse Culturale Europeo.
Come ha affermato l’assessore Marcello Comanducci: “…. il MIBACT ha individuato il 2016 come l’anno dei cammini storici dando un forte impulso a un settore che oggi già muove 5 milioni e mezzo di visitatori all’anno. La provincia di Arezzo è attraversata da uno dei più importanti percorsi escursionistici europei e reputo strategico che il Comune entri a far parte di questa associazione. Ci tengo a ringraziare l’intero Consiglio Comunale che ha votato all’unanimità la pratica…… Il Comune di Arezzo è interessato da due tappe: Subbiano-Arezzo per un totale di 19 chilometri e mezzo e Arezzo-Castiglion Fiorentino di 24,8 chilometri…

2012-09-22_30-romweg-italia-048 2012-09-22_30-romweg-italia-054 2012-09-22_30-romweg-italia-0552012-09-22_30-romweg-italia-056 2012-09-22_30-romweg-italia-052 2012-09-22_30-romweg-italia-0682012-09-22_30-romweg-italia-069