Oggi, venerdì 16 febbraio, ospiti del Centro Creativo del Casentino, in Bibbiena, ritrovo per la definizione del Protocollo d’Intesa per la costruzione dell’Ippovia della Via Romea. Si parte dalla Toscana, per poi estendere la proposta alle altre 5 Regioni attraversate dalla VRG e agli organi Nazionali. Presenti la FISE Toscana, col Presidente Massimo Petaccia, con Goffredo Pasquini e Gianfranco Nassini, il CONI Toscana e l’Associazione FEISCT Toscana con Stefano Tacconi, l’Università di Firenze con Gianluca Bambi, il Comune di Bibbiena col Sindaco Daniele Bernardini e l’assessore Francesca Nassini. La Via Romea presente con ben cinque rappresentanti. Il Protocollo dovrebbe essere approvato quanto prima, dopo che i partecipanti hanno concordato tutti i punti che prevedono la costituzione dell’Ippovia ed eventi in Toscana, che vedano come protagonisti i cavalieri, i bambini e le scuole.