La felicissima iniziativa degli amici di Cervia, di portare il frutto delle loro Saline al Papa lungo la Via Romea, trova un evento “gemello” in Germania, dove viene riproposto l’ HISTORISCHER SALZTRANPORT. (vedi: http://www.historischer-salztransport.de/ ).
“Dal 22 maggio 2018 al 5 giugno 2018 l’associazione dei salinari di Soltau organizza un trasporto di sale da Soltau a Quedlinburg con un carro storico trainato da due buoi. Gli animali si chiamano Oskar (900 kg) e Paul (950 kg), sono gemelli ed appartengono ad una vecchia razza in via di estinzione. A guidarli sarà il proprietario Jürgen Schlüter di Sonnewalde. Sembra che nel 936 il re Ottone I abbia donato l’allora “Curtis Salta” (Corte della Salina), poi divenuta Soltau, al convento di Quedlinburg. Il sale veniva probabilmente trasportato con carri a due ruote trainati da buoi e serviva a conservare le pelli con le quali veniva fatta la pergamena. Il trasporto di quest’anno vuole ricordare questa tradizione per celebrare il decimo anniversario dell’associazione. La via seguita era conosciuta fin dall’età del bronzo e viene ora ripristinata come via di pellegrinaggio col nome “Via Romea”. Gli interessati possono partecipare all’intero percorso o anche a singole tappe giornaliere. Informazioni più dettagliate vengono fornite dal Museo del Sale di Soltau.” Nel sito sono indicate: tappe, date, distanza e durata. Compresa iscrizione per chi volesse partecipare.
Il 3 giugno è prevista la partecipazione al mercato medievale di Osterwieck.